Quanto guadagna un Implantologo? Guida 2019 ai Guadagni Implantologo

Home/Quanto guadagna un Implantologo? Guida 2019 ai Guadagni Implantologo
Quanto guadagna un Implantologo? Guida 2019 ai Guadagni Implantologo 2019-05-12T09:47:56+02:00

Quando si parla di implantologia, ci si riferisce ad una parte importante dell’opera dei dentisti.

L’implantologo, infatti, è un dentista che è specializzato negli interventi dentali che prevedono protesi e supporti di materiali definiti.

Dunque, è una figura molto specializzata di dentista.

Per chi sta studiando per diventare dentista, una delle domande che ci si può porre nel corso del percorso di studio è quanto guadagna un implantolgo. Se è anhce la tua curiosità, continua a leggere questo nostro articolo, in cui riportiamo i guadagni e gli stipendi aggiornati al 2019.

Quanto guadagna un implantologo

Per capire quanto guadagna un implantologo, bisogna distinguere le fasi che vedono la crescita della carriera personale nel mondo della cura dentale.

Implantologo appena avviato

Quando si è nella fase iniziale, sebbene i guadagni siano abbastanza consistenti, non si è ai livelli che si possono raggiungere con l’esperienza e il tempo. Nei primi anni di attività, vuoi la penuria iniziale di clientela, vuoi la ricerca di un giro di clientela più ampio, è previsto che si tengano prezzi di fascia medio-bassa.

Inizialmente le difficoltà saranno molte, perché rispetto ad un dentista comune l’implantologo lavora con materie prime che costano carissime, quindi sarà difficile tenere prezzi troppi bassi a lungo.

Dunque, per quantificare quanto affermato, possiamo dire che un guadagno interessante può essere intorno ai 4.000 euro.

Implantologo già famoso ed avviato

Quando si arriverà ad essere più conosciuti e il proprio giro di clienti sarà cresciuto, il fatturato annuo di un dentista implantologo può arrivare anche a cifre come 70.000/80.000 euro l’anno.

Chiaramente si dovrà fare una politica di prezzi molto oculata, perché al giorno d’oggi le difficoltà economiche hanno reso difficile lavorare in questo settore. Sebbene il dentista sia una di quelle spese alle quali nella vita non si può fare a meno, la crisi ha un po’ cambiato i parametri generali.

Molti dentisti scelgono pagamenti agevolati come Pagodil o la rateizzazione semplice pur di non rischiare l’insoluto da parte dei clienti, e la necessità di mantenere prezzi concorrenziali richiede sempre molti sacrifici.

Nonostante questo, la figura dell’implantologo non solo è ancora abbastanza importante nel palcoscenico della cura dentale, ma presenta sempre ottime opportunità di guadagno.

Autore: Luigi T.
Data ultimo aggiornamento: 12 Maggio 2019
Top