Radice di Miswak

Radice di Miswak: dove si compra la radice che sbianca i denti? Funziona?

Spazzolino naturale Miswak
Spazzolino naturale Miswak

La radice di Miswak è un utile elemento naturale che permette di praticare una corretta igiene orale anche senza l’utilizzo del più classico spazzolino, accompagnato dall’immancabile dentifricio.

Contenuti di questo articolo:

  • Radice di Miswak: spazzolino da denti naturale
    • Radice Miswak: proprietà e vantaggi
  • Radice di Miswak, spazzolino da denti naturale
  • Come si usa Miswak e dove si compra
  • Come usare lo spazzolino naturale di Siwak e dove acquistarlo

Si tratta di bastoncini per lavarsi i denti utilizzati soprattutto nel Medio Oriente e conosciuta come una pratica esistente da secoli e che, a differenza dei metodi più tradizionali, comporta molti vantaggi, soprattutto grazie al suo essere naturale e, quindi, senza alcuna controindicazione.

Radice di Miswak: spazzolino da denti naturale

La radice di Miswak viene ricavata dalla radice di Salvadora Persica, una pianta molto comune nel Paesi arabi, motivo per cui tali popolazioni utilizzano da tempo questa alternativa senza sentire il bisogno di servirsi dello spazzolino o del dentifricio.

Radice Miswak: proprietà e vantaggi

Uno dei vantaggi nell’usare la radice di Miswak come spazzolino è che questa non necessita di essere accompagnata dal dentifricio, perché di per sé possiede le proprietà necessarie a praticare una corretta igiene orale, senza l’impiego di composti chimici.

Tra le proprietà della radice di Miswak, conosciuta anche come spazzolino naturale di Siwak, ci sono le capacità di igienizzare la bocca, e quindi i batteri presenti sui denti e causa di carie, stimolare la circolazione gengivale, rafforzando le gengive e prevenendo disturbi come la piorrea, e rinforzare i denti. Inoltre, risulta essere un ottimo rimedio contro l’alito cattivo ed è anche un bastoncino per denti bianchi, rivelandosi un utile sbiancante naturale.

Tra le proprietà della radice di Salvadora Persica ne vediamo di antisettiche, detergenti e astringenti, caratteristiche che permettono di ottenere i risultati incredibili descritti in precedenza.

Evidenziamo le maggiori proprietà di Miswak, oltre a quelle di pulizia dei denti e rimozione di placca e tartaro. Tra le principali ci sono la capacità di sbiancare i denti – rimuovendo macchie da nicotina, caffè e the in modo naturale –, rinfrescare l’alito e stimolare la circolazione delle gengive, mantenendole in forma in modo da prevenire piorrea e distaccamento gengivale. Inoltre, questa radice che sbianca i denti contiene molte sostanze naturali a favore del rafforzamento dello smalto dentale, con caratteristiche antisettiche, detergenti e astringenti, come fluoro, silicio e vitamina C.

Radice di Miswak, spazzolino da denti naturale

Ma perché una persona dovrebbe preferire l’utilizzo della radice di Miswak a un normale spazzolino, che siamo stati abituati a utilizzare fin da piccoli? Il motivo è semplice: si tratta di un prodotto al 100% naturale e biodegradabile.

È inutile negarlo, per quanto si cerchi di utilizzare dentifrici di buona qualità, questi sono pur sempre composti da sostanze che, anche se non in modo immediato, danneggiano lo smalto dentale. Usando qualunque marca di dentifricio è inevitabile che, col passare degli anni, lo smalto risulti (anche se non in modo sempre evidente) rigato e corroso dagli elementi chimici presenti all’interno della pasta dentifricia. Lo spazzolino naturale di Siwak non corre il rischio di causare certi problemi, risultando, quindi, nel complesso, anche più efficace di un normale spazzolino.

Come si usa Miswak e dove si compra

Passiamo a scoprire come si usa Miswak nel modo corretto.

Igienizzare i propri denti con questa radice è molto semplice e si parte mordendo una delle due estremità fino a che non si forma una struttura con tanti fili, simile a quella dello spazzolino. A questo punto, si può continuare a mordere, strofinare sui denti e sulle gengive, in modo da pulire ogni spazio e rimuovere ogni residuo di batteri.

Quando il dentifricio inizia a consumarsi, bisogna tagliarne un pezzo e ricominciare il procedimento da capo. Di solito avviene ogni due giorni e si capisce per il cambiamento di colore della radice.

Reperire la radice di Siwak non è difficile e si trova, solitamente, nelle erboristerie e nei negozi che vendono prodotti biologici. In alternativa, è possibile reperirla facilmente su internet e non dovrebbe costare più di tre euro.

Come usare lo spazzolino naturale di Siwak e dove acquistarlo

Questi bastoncini per lavarsi i denti, per liberare le loro proprietà, vanno strofinati su denti e gengive, proprio come se si trattassero di veri e propri spazzolini.

È anche possibile masticarli, partendo da un’estremità, fino a rimuovere la parte più esterna e scoprire delle setole naturali simili a quelle dello spazzolino. Una volta che la prima parte del bastoncino viene consumata, è possibile tagliarla e riprendere dall’inizio. Per acquistare una radice di Miswak bisogna recarsi in erboristeria o ordinarla online.

SPAZZOLINO MISWAK IN OFFERTA
SU AMAZON

Inserisci un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here