Il caffè macchia i denti?

Home/Denti gialli: cause e rimedi/Il caffè macchia i denti?
Il caffè macchia i denti? 2019-10-14T12:42:39+01:00
  • Il caffè macchia i denti?
Strisce bianche per i denti, le migliori del mercato
Mancano solo minuti
per l'offerta di BioWhite®
Spedizione gratuita e pagamento alla consegna »

Il caffè macchia i denti? Si possono avere denti bianchi anche se si beve caffè?

Gli amanti del caffè si sono mai chiesti se questa bevanda è in grado di macchiare i denti?

In linea generale, vale la regola che “se può macchiare i vestiti, può macchiare anche i denti“.

Questa regola empirica è vera anche per il caffè, dato che contiene ingredienti chiamati tannini, che sono un tipo di polifenolo che si trova anche nel vino o nel tè.

I tannini fanno sì che i composti colorati della bevanda si attacchino ai denti. Quando questi composti si attaccano, a lungo andare potrebbero lasciare i denti gialli. Potrebbe essere sufficiente anche solo una tazza di caffè al giorno per avere le macchie ai denti.

La buona notizia è che si può comunque evitare l’ingiallimento dei denti senza dover per forza rinunciare al caffè.

Come eliminare le macchie di caffè dai denti

Sappiamo quanto i denti gialli siano antiestetici e quanto ci tieni ad avere dei denti bianchi.

Continua a leggere per scoprire come mantenere i denti bianchi anche se bevi caffè.

Per prima cosa, non farti prendere dal panico se sei un amante del caffè. I dentisti riescono a riportare i tuoi denti al bianco originale semplicemente con una sessione di pulizia.

Le macchie di caffè possono essere tenute sotto controllo usando regolarmente dei dentifrici sbiancanti e delle strisce sbiancanti.

Nel frattempo non dimenticare di integrare la pulizia professionale dei denti con dei rimedi casalinghi come:

Potresti anche valutare la possibilità di passare da uno spazzolino manuale a uno elettrico, che fornisce una maggiore potenza di pulizia (parla prima con il tuo dentista per valutare insieme se anche tu puoi usarlo).

Assicurati di lavare i denti almeno due volte al giorno per due minuti ogni volta.

Altre insidie del caffè

Come ogni bevanda che non sia acqua, il caffè può causare la crescita di batteri in bocca che possono portare all’erosione dei denti e dello smalto. Questo può far sì che i denti diventino sottili e fragili.

Il caffè può causare alito cattivo, problema noto come alitosi, dato che si attacca alla lingua.

Per evitare questi problemi ti basta mangiare del cibo prima di bere caffè e usare un raschietto per la lingua, e uno spazzolino da denti dopo aver finito di mangiare e bere.

Consigli per bere caffè e limitare le macchie sui denti

  • Evitate la panna e lo zucchero, alimenti dolci che possono accelerare la crescita dei batteri in bocca;
  • Meglio bere il caffè in una sola volta piuttosto che a piccoli sorsi durante la giornata, così da evitare l’accumulo di batteri;
  • se non ci si può lavare i denti appena dopo finito di bere il caffè, puoi bere un bicchiere d’acqua per sciacquare bocca e denti;
  • se ti piace il caffè freddo, bevi usando una cannuccia per ridurre il rischio di contatto con i denti;
  • infine, lavati i denti circa 30 minuti dopo aver bevuto il caffè e solo dopo aver sciacquato la bocca con acqua.

Ricorda che il caffè è acido: lavarsi i denti subito dopo aver mangiato o bevuto qualcosa di acido indebolisce lo smalto dei denti e causa macchie.

Anche certi cibi potrebbero aiutare a tenere sotto controllo le macchie ai denti: frutta e verdura cruda contengono fibre naturali che puliscono i denti abbattendo i batteri.

Altri cibi e bevande che macchiano i denti

Ovviamente, il caffe’ non è l’unico alimento colpevole delle macchie ai denti.

Tra i vari, troviamo anche:

  • vino rosso
  • bacche (mirtilli, more, ciliegie)
  • pomodoro
  • cola
  • tè nero
  • caramelle
  • bevande energizzanti colorate

Da non dimenticare il fumo, che oltre a causare seri problemi alla salute, è ovviamente causa di denti gialli e parodontiti.

Come bere caffè e avere ancora un sorriso bianco e sano

Come si può bere caffè ed evitare le macchie? Prima di tutto bisognerebbe berlo con moderazione: i dentisti suggeriscono non più di due tazzine al giorno.

Inoltre, non trascurate di spazzolare regolarmente i denti usando dei dentifrici sbiancanti, prodotti studiati appositamente per rimuovere le macchie dai denti (come BioWhite – sito ufficiale) e soprattutto non dimenticate di fare una visita di controllo ogni 6 mesi.

Autore: Luigi T.
Data ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2019
Top