Quando è meglio mettere l’apparecchio ai denti ai bambini; quanto costa?

Home/Quando è meglio mettere l’apparecchio ai denti ai bambini; quanto costa?
Quando è meglio mettere l’apparecchio ai denti ai bambini; quanto costa? 2016-12-03T17:40:08+00:00

I ragazzini con l’apparecchio per i denti suscitano simpatia, ma molte volte specialmente tra loro, i bambini sanno essere veramente cattivi. Chi deve portare l’apparecchio per i denti, tante volte viene preso in giro e deriso dai suoi compagni, aggiungendo disagio a disagio. Eppure, non è certo un divertimento far portare l’apparecchio al proprio figlio, né si diverte il dentista a prescriverlo.

Si tratta di una necessità, di un disagio, peraltro anche piuttosto costoso, per la salute, presente ma specialmente futura del bambino.

Cosa si rischia, dunque, a non seguire questa prescrizione del dentista? Perché bisogna mettere l’apparecchio?

Bisogna fare un importante distinzione tra i tipi di apparecchi: una applicazione precoce di apparecchio è possibile debba essere adottata già in una età compresa trai 5 e i 9 anni.

APPARECCHI DENTALI A BASSO CONTRO
CON I DENTISTI CROAZIA

Si tratta di un apparecchio mobile, cioè che si può autonomamente togliere, ad esempio alla sera o per provvedere aduna adeguata igiene orale. Questo tipo di apparecchio, non serve per i denti, ma per intervenire a correggere anomalie formative o posizionali della mandibola o della mascella.

Si sa che le ossa dei bambini, ancora in formazione,sono piuttosto modificabili, così quando il dentista, nel corso della visita si avvede di un problema nel corretto sviluppo scheletrico mascello-mandibolare, come un ipo-sviluppo, un iper-sviluppo, un avanzamento o arretramento mandibolare o mascellare odi entrambe le ossa, o un difetto di morso e mal occlusioni, indica l’applicazione di un apparecchio mobile.

Se non si segue il consiglio del dentista, il bambino sicuramente non avrà una masticazione corretta e avrà una fisionomia facciale viziata magari anche solo in modo impercettibile, da una conformazione ossea imperfetta.

La scienza insegna che una scorretta posizione dei denti, come necessariamente è a fronte di una imperfetta formazione e posizione ossea, si riflette anche nella postura, poiché altera il delicato equilibrio di leve che ci danno la posizione, affaticando in modo anomalo i muscoli e provocando deformazione ossea anche a livello di colonna vertebrale.

Dunque, non è un problema unicamente estetico come molti sarebbero portati certamente a credere. Un poco più avanti nell’età, trai 10 e i 12 anni, non prima, se necessario, ma lo può decidere solo il dentista, si potrà agire sulla correzione della posizione dei denti. Per questo l’apparecchio scelto preferenzialmente è l’apparecchio fisso, che ha il vantaggio di agire sulla correzione 24 ore al giorno, indipendentemente da volontà e azioni da parte del ragazzino.

L’apparecchio va portato per 6 mesi o più, secondo il giudizio del medico dentista. Il difetto di questo tipo di apparecchio è che ostacola l’esecuzione della corretta igiene orale, per la quale necessariamente occorre prestare più cura.

Per ovviare a questo tipo di problema ma anche per una migliore gestione dell’apparecchio dal punto di vista estetico, negli ultimi tempi si è diffuso l’uso delle mascherine.

Mascherine trasparenti: Invisalign

Si tratta di apparecchi trasparenti, pressoché invisibili quando sono indossati, elaborati su misura del ragazzino. Queste mascherine, quindi, migliorano l’estetica di chi le indossa, rispetto al classico apparecchio fisso, riducendo anche il disagio nei rapporti sociali.

Le mascherine sono rimuovibili, cosa che consente una migliore e più facile igiene orale.

Le mascherine devono essere sostituite ogni due settimane.

Costo delle mascherine per la correzione dell’allineamento dentale

I prezzi degli apparecchi per la correzione dell’allineamento dentale sono variabili in maniera anche sensibile, dipendente dal grado di correzione che occorre esercitare e il numero di denti da riallineare.

Il costo oscilla trai 3900 e i 6000 Euro, con un picco verso il basso per correzioni particolarmente lievi, il cui costo può scendere anche fino a 2800 Euro. Come si vede si tratta di costi piuttosto elevati, non proprio alla portata di tutti, specie in questo periodo particolarmente difficile.

Sarebbe molto bello se si riuscisse a portare i costi a livelli più accessibili, altrimenti molti ragazzini saranno costretti a rinunciare a curarsi.

MASCHERINE PER I DENTI ECONOMICHE
DENTISTI CROAZIA